Joe Vitale: Zero Limits


Joe Vitale Zero LimitsJoe Vitale: Zero Limits – Articolo di Claudia De Querquis

Un antico metodo di guarigione hawaiano, un maestro di grande saggezza, un guru della crescita personale.

Insieme, per diffondere un messaggio che possa arrivare al cuore di quante più persone possibile.

È così che Joe Vitale, uno dei protagonisti della serie The Secret, che è passato da senzatetto ad autore di bestseller di fama mondiale grazie al potere dell’intenzione e del pensiero positivo, ci racconta del suo incontro con il dottor Hew Len Ihaleakala.

Persona di straordinario valore, psicologo e guaritore, che praticando per tre anni una moderna versione di Ho’oponopono è riuscito a guarire un intero reparto di malati mentali criminali dell’ospedale psichiatrico delle Hawaii.

Ma prima di tutto: Cosa è Ho’oponopono?

Ho’oponopono è un antico metodo hawaiano di risoluzione dei problemi, aggiornato per l’uso moderno da Morrnah Nalamaku Simeona.

La sua pratica è basata sul perdono e sull’accettazione totale della propria responsabilità su tutti gli eventi della propria vita.

Chi pratica Ho’oponopono si impegna a ripulire, ripulire, ripulire.

Prima di tutto Se stesso, consapevole che ad un livello profondo non si può cambiare l’esterno, ma possiamo agire su noi stessi, ripulendoci appunto dalle memorie dell’inconscio, cioè dai nostri programmi che ci condizionano.

La realtà esterna cambierà di conseguenza, riflettendo il nostro cambiamento.Tweetta!

Joe Vitale: Zero Limits e la legge dello Specchio

Uno dei presupposti della teoria è che la realtà è uno specchio, ovvero qualsiasi cosa vediamo al di fuori di noi in realtà è una nostra proiezione.

Che ci piaccia o meno.

Se ad esempio tu mi racconti di un tuo dolore, dal momento che fai parte della mia storia, ad un certo livello ho contribuito anche io a creare quel dolore che ti affligge.

Abbiamo un programma inconscio in comune.

La cosa migliore che posso fare per aiutarti, è agire su me stesso, ripulendo la memoria di quel dolore.

Quando l’avrò ripulita dentro di me, a quel punto sparirà anche da te, perché tu ad un certo livello sei un riflesso di me.

Ma cosa intende Joe Vitale per Zero Limits?

Joe Vitale Zero Limits

Zero limits indica lo stato di Punto Zero.

È quel luogo fuori dallo spazio e dal tempo, al punto zero spazio e tempo si annullano.

È il luogo in cui il nostro Ego è annullato, in cui siamo tutto uno con la Divinità.

Diventiamo amore incondizionato.

È lo stato delle infinite possibilità.

Quando arriviamo al punto Zero, in quel momento siamo i veri creatori della nostra realtà.

Al punto zero, non ci sono limiti.

Come possiamo sperimentare lo stato di punto zero?

All’interno del libro, Joe Vitale spiega come arrivare allo stato di Punto Zero attraverso la pratica costante di Ho’oponopono, che si articola in tre fasi:

  1. pentimento,
  2. perdono,
  3. trasmutazione.

Per applicarlo nella nostra vita possiamo ripetere, con il cuore, le seguenti parole:

  • Ti amo
  • Mi dispiace
  • Ti prego, perdonami
  • Grazie

Queste parole, se pronunciate con il cuore, esprimono la nostra presa di responsabilità al 100% della nostra vita.

Sono parole che rivolgiamo alla parte divina che è dentro di noi, per trasmutare le memorie del passato che ci influenzano, e successivamente riempire il vuoto creato dalla trasmutazione con l’amore dell’Intelligenza Divina.

Questo metodo, in apparenza semplice, può aiutarci ad operare trasformazioni profonde.

Il libro è ricco di numerose testimonianze di queste trasformazioni. [lo trovi qui, su Macrolibrarsi]

Le Riprogrammazioni Energetiche del Punto Zero di Ana Maria, lavorano attraverso questa potente energia per sciogliere a livello profondo la radice dei problemi che si manifestano nella nostra Vita.

Ogni problema ha una radice energetica, e solo andando a ripulire le energie che l’hanno creato possiamo risolverlo in maniera definitiva.

E questo è possibile proprio andando al Punto Zero, alla frequenza più bassa che conosciamo, dove tutto si annulla e tutto può essere ricostruito nell’Amore e dall’Amore.

Nell’EnergetiClub facciamo ogni mese una trasformazione energetica ed emotiva di dinamiche/problematiche relative al Potere Personale grazie al Coaching Energetico.

La prossima Sessione è Giovedì 9 Agosto:

“Dalla Paura all’Amore nella Tua Vita”.

Per partecipare in diretta dal tuo PC, ISCRIVITI ALL’ENERGETICLUB.

Clicca qui per scaricare l’ebook omaggio “I 3 segreti della Leadership Energetica”

Joe Vitale: Zero Limits – intenzione o ispirazione?

Un concetto interessante che viene spiegato nel libro da Joe Vitale è la differenza tra intenzione ed ispirazione.

Risultò [da esperimenti con encefalogramma, ndR] che prima che il soggetto avesse l’intenzione cosciente di fare qualcosa c’era un’impennata di attività cerebrale. Questo provava che l’intenzione veniva dall’inconscio e solo successivamente entrava nella consapevolezza conscia.

Le nostre intenzioni non sono vere scelte, sono impulsi che derivano dall’inconscio, che affiorano alla coscienza solo successivamente.

Quando agiamo per effetto delle intenzioni siamo influenzati dai nostri ricordi, la nostra libertà è condizionata da essi.

L’ispirazione invece non è qualcosa già presente nel nostro cervello, è una vera e propria ispirazione.

Ci può arrivare quando siamo puliti, in uno stato di flusso, quando siamo connessi con l’Intelligenza Divina, per esempio quando siamo al punto Zero.

È qui che esercitiamo il nostro libero arbitrio, scegliendo di volta in volta se assecondare l’ispirazione ricevuta, con azioni concrete nella nostra vita, oppure non agire.

È in questa scelta, di agire secondo l’ispirazione, o non-agire, che esercitiamo la nostra libertà.

Joe Vitale: Zero Limits – Articolo di Claudia De Querquis

PS:
Guarda che bella questa Riprogrammazione Energetica del Punto Zero di pulizia emozionale e ricarica energetica ;):

PPS:
Se ti è piaciuto “Joe Vitale: Zero Limits”, se hai domande, dubbi o altro da condividere, lascia il tuo gradito commento qui in basso, Grazie! 😉