Vampirismo Energetico: come difendersi

Vampirismo energetico difendersi[Vampirismo Energetico: come difendersi – Articolo di Sigrid Lipott]

Nella prima sessione del Master in Leadership Finanziaria Avanzato abbiamo appena toccato un argomento molto delicato: quello del Vampirismo Energetico, e in particolare la relazione tra vampirismo energetico e denaro.

Come sappiamo, ognuno di noi ha un serbatoio di energia vitale, sulla base della colonna vertebrale, e vive con quella.

I vampiri energetici sono tutte quelle persone che – consciamente o inconsciamente – tendono a prendere questa energia dagli altri, per sostenersi.

Lo fanno essenzialmente perché non sono più connessi alla Fonte Infinita Interiore di Energia.

Abbiamo visto nuovamente che esistono i vampiri consapevoli e quelli inconsapevoli.

I vampiri psichici e manipolatori emozionali si comportano da tali in modo intenzionale, agendo sulle nostre paure, sensi di colpa, di vergogna, o altre emozioni di bassa frequenza.

Esistono purtroppo anche persone dotate di poteri psichici molto sviluppati che potrebbero usare la nostra energia per alimentare la loro.

Altri invece lo fanno senza volerlo, ossia non intendono danneggiare gli altri ma, attraverso meccanismi distorti dell’ego, manipolano gli altri senza rendersene conto.

Almeno il 90% dei casi consiste in vampirismo energetico inconsapevole.

Solitamente, i ganci che più frequentemente si instaurano solo quelli a livello del 3° chakra e mirano a prendere il potere personale.

Attraverso un racconto, una lamentela, la condivisione di informazioni di sofferenza, dolore e simili, le persone possono attaccarsi al nostro 3°chakra e succhiare un po’ del nostro potere personale.

Ve ne accorgete perché vi sentite privati di energia e vi viene uno stato di sonnolenza.

Possono esistere anche ganci ai chakra superiori, ad esempio nel caso di presunto innamoramento (quarto chakra), di legami spirituali distorti (settimo chakra), etc…

Come agiscono queste dinamiche sulle nostre finanze?

Non ci dimentichiamo i principi fondamentali della fisica quantistica: tutto è energia e il denaro è energia.

Quindi, il vampirismo può influire negativamente sulle nostre finanze dal momento che ci sottrae energie su tutti i livelli.

Dopo aver chiarito queste dinamiche, abbiamo imparato alcuni semplici strumenti per “difenderci”.

Vampirismo Energetico: come difendersi

Vediamo ora alcune modalità con cui possiamo interrompere il flusso del vampirismo energetico.

In primo luogo, se vi accorgete che siete entrati nelle emozioni del vostro interlocutore e se vi rendete conto che vi sentite stanchi e che vi sta succhiando l’energia, allora dovete “rompere” il discorso e ad esempio dire “ok, mi dispiace molto, poi ne riparliamo”.

Una tecnica potente è quella di chiudere le braccia in senso di protezione.

Abbiamo visto anche altri modi con cui i vampiri succhiano.

Le persone che parlano molto e fanno tante domande (inutili, inopportune, noiose, etc.) sono generalmente dei vampiri.

Tuttavia anche una persona che non parla mai potrebbe voler inconsciamente attirare l’energia su di sé, quindi bisogna analizzare caso per caso.

Vampiri sono sicuramente quelli che chiedono sempre consigli, pareri e interpretazioni sulle loro vicende personali o, peggio, su quisquilie, solo per accentrare l’energia su di sé.

È importante sapere che tra vampiro e vittima c’è una stretta relazione: entrambi mettono il potere all’esterno. La vittima si crede vittima dell’esterno, il vampiro crede che l’energia si trovi all’esterno.

Vampirismo Energetico Arcangelo MicheleUn’altra tecnica per proteggersi dai vampiri quando sapere che state andando in un ambiente in cui ne incontrerete alcuni consiste nell’invocare l’Arcangelo Michele.

Durante la sessione dell’EnergetiClub Base del 23 ottobre, siamo stati guidati da Josè Scafarelli in una meditazione di protezione che è disponibile ai Membri dell’EnergetiClub.

Abbiamo anche ricordato che questi vampiri arrivano nella nostra vita solo e soltanto finché manteniamo dentro la nostra energia vampiresca.

Quindi, se vediamo i vampiri fuori, è perché dentro, una parte di noi è vampiresca, ossia, si nutre di energia all’esterno.

I passi fondamentali da fare sono quindi due:

  1. riconoscere questa energia dentro di noi
  2. trasformarla in qualcos’altro

Nella Riprogrammazione del Punto Zero siamo andati a recuperare l’energia che abbiamo dato agli altri in questa e in altre e abbiamo tolto tutti i ganci, comandi, chip e impianti, attraverso i quali i vampiri si sono presi questa nostra energia.

Inoltre, ovviamente, abbiamo ripulito in noi l’energia del vampiro per non attrarre più a noi questo tipo di manipolazione.

Il lavoro però non è finito qui!

Una volta sbloccate e ripulite le energie limitanti, è nostro compito agire, mettendo in pratica le azioni concrete per non ricadere nelle stesse dinamiche e per raggiungere il nostro obiettivo, ad esempio la ricchezza finanziaria, che è la tematica che trattiamo in specifico in questo Master.

Nel Coaching Energetico utilizzo una tecnica molto potente per velocizzare questo processo.

Solo l’energia più la pratica portano al risultato!

Focalizzarsi solo su una o sull’altra è come voler fare una corsa camminando su una gamba sola.

Nelle sessioni di Coaching Energetico Gold, è possibile raggiungere una consapevolezza molto lucida sulla strada che ti porta al raggiungimento dell’obiettivo desiderato.

Vampirismo Energetico: come difendersi

Ana Maria guida i membri ad uscire dal tunnel di scuse, lamentele, veli che ti sei creato per non contattare la parte più profonda di te e che ti permette di raggiungere il tuo obiettivo attraverso una metodologia molto efficace, che in sintesi si basa sui seguenti elementi:

1) Analisi del problema
2) Definizione chiara dell’obiettivo desiderato
3) Analisi delle parti di te (credenze, subpersonalità, vincoli, comportamenti, modi di pensare, emozioni) che hanno causato il problema
4) Individuazione delle parti di te o risorse che possono aiutarti a raggiungere l’obiettivo

La quinta parte resta top secret per coloro che ancora non sono membri Gold.

Posso solo dirti che andiamo a definire ogni volta delle azioni diverse personalizzate per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

Infine, andiamo a fare una Riprogrammazione Energetica personalizzata per lasciare andare tutto ciò che non ci serve più in relazione alla nostra dinamica da trattare, e a riempirci di emozioni positive e di tutto ciò di cui abbiamo bisogno a livello energetico per raggiungere il nostro obiettivo.”

[Vampirismo Energetico: come difendersi – Articolo di Sigrid Lipott]

Se vuoi partecipare alla prossima sessione base dell’EnergetiClub “Liberi dalle Emozioni Negative sul Denaro”, puoi iscriverti qui sotto:

Clicca Qui e

Diventa Membro dell’EnergetiClub!

Tanta Luce,

Ana Maria

PS.
Se ti è piaciuto “Vampirismo Energetico: come difendersi”, fallo conoscere ai tuoi familiari e ai tuoi amici su Facebook, grazie.