EnergetiCoach

Potere Personale e Denaro: come si potenziano a vicenda

Potere Personale e Denaro: come si potenziano a vicenda

Potere Personale e Denaro: come si potenziano a vicenda – Articolo di Valentina Demelas

Il concetto di Potere Personale suscita, molto spesso, una profonda sensazione di disagio, a volte anche di repulsione, poiché fin da bambini siamo stati abituati ad associare la parola potere a qualcosa di negativo, qualcosa che non conosciamo bene, ma che sappiamo potrebbe farci correre il rischio di perdere di vista chi siamo davvero e addirittura portarci a compiere atti contrari alla moralità.

Infatti, i media, la società in generale, la vita quotidiana, ci mostrano in ogni momento immagini di figure importanti – definite di potere, appunto – disoneste, senza cuore, senza scrupoli, dedite solo ai propri interessi personali.

Tutti, dentro di noi, sentiamo un profondo desiderio di ottenere il Potere, ma possiamo addirittura arrivare a provarne paura… come se il potere, una volta nelle nostre mani, potesse farci perdere la nostra identità, potesse cambiarci, potesse farci smarrire per sempre il controllo della nostra vita.

Vogliamo il potere con tutti noi stessi, ma siamo terrorizzati e scappiamo al solo pensiero di poterci fare coinvolgere troppo, magari perdendo la stima delle persone a cui teniamo, scendere a compromessi, dover scegliere tra l’amore dei nostri cari e le responsabilità date dalla nostra posizione di forza.

In realtà si tratta solo di credenze depotenzianti sul Potere Personale, o, se vogliamo, di un semplice malinteso… 😉

Infatti, il Potere Personale non è un concetto, ma un’energia.

Il Potere Personale è un’energia che non ha nulla a che vedere con il potere che spaventa tanto(altro…)

Dalla Rabbia al Potere Personale

Dalla Rabbia al Potere Personale

Dalla Rabbia al Potere Personale – Articolo di Daniela Di Gregorio

La rabbia viene spesso etichettata come un’emozione negativa, da soffocare e reprimere.

Un’emozione sbagliata, segno di capriccio e aggressività.

Ma è proprio vero che la rabbia è fautrice solo di azioni dannose e distruttive?

O c’è un modo di considerare la rabbia come un elemento positivo?

Si potrebbe pensare ad un modo per passare dalla rabbia al Potere Personale? (altro…)

Coaching Energetico Genealogico: un potente strumento di evoluzione

Coaching Energetico Genealogico: un potente strumento di evoluzione

Coaching Energetico Genealogico: un potente strumento di evoluzione – Articolo di Raffaella Menolfi

Nella vita capita spesso di soffrire, di essere tristi, depressi, arrabbiati o di avere problemi di vario tipo, di relazioni di coppia, di lavoro o di salute.

A volte sono situazioni momentanee, passano col tempo.

Spesso invece no, è qualcosa di molto profondo e radicato.

Così profondo che è veramente difficile capire come abbiano avuto origine.

Tante persone accettano questa situazione di disagio come parte integrante della loro vita. (altro…)

Scuola di Coaching Energetico: Terzo Livello

Scuola di Coaching Energetico: Terzo Livello

Scuola di Coaching Energetico: Terzo Livello – Articolo di Salvatore Fiananese

Il Terzo Livello della Scuola di Coaching Energetico si è svolto a Malta, lo scorso mese di giugno.

Come sempre, abbiamo iniziato con un profondo lavoro energetico di connessione all’Essenza – la nostra Anima, la nostra casa – guidati dal nostro Coach Energetico, Ana Maria Ghinet, con tanto amore, dolcezza, grazia e armonia.

Questo rituale sacro d’apertura ha un grande significato.

Sì, perché la Scuola di Coaching Energetico non è un corso, ma è una scuola.

Una scuola di vita. (altro…)

Il Potere delle Emozioni: come conoscerle e gestirle al meglio

Il Potere delle Emozioni: come conoscerle e gestirle al meglio

Il Potere delle Emozioni: come conoscerle e gestirle al meglio – Articolo di Daniela Di Gregorio

Partendo da una definizione abbastanza semplice della parola Emozione, possiamo dire che essa è una reazione psicofisica – che coinvolge sia il corpo, sia la mente – piacevole o spiacevole, a eventi esterni e interni.

Le Emozioni sono una parte fondamentale del nostro essere, e proprio per questo motivo il nostro benessere passa attraverso di esse.

Ma non solo, anche la nostra personale interpretazione di ciò che ci accade.

Osservandola con più attenzione, un’Emozione non è altro che uno schema composto da aspetti fisiologici, aspetti comportamentali e aspetti di pensiero.

La scienza le divide le Emozioni in quattro diverse tipologie: (altro…)

Guarigione emotiva: cos’è e come raggiungerla

Guarigione emotiva: cos’è e come raggiungerla

Guarigione emotiva: cos’è e come raggiungerla – Articolo di Raffaella Menolfi

Premessa: per qualsiasi disturbo psico-fisico è giusto e doveroso consultare il proprio medico.

Detto questo, possiamo partire parlando di come hanno origine le malattie, di qualsiasi tipo, dal più banale raffreddore, a quelle più gravi e incurabili.

Alcune persone (probabilmente la maggioranza) credono che la malattia arrivi così, per caso.

Si rassegnano all’idea di essere stati sfortunati.

Altri danno la colpa a fattori esterni: ho mangiato male, non ho digerito, ho preso freddo, ho frequentato persone malate, ho dormito poco. (altro…)

Reni e Anima: una profonda connessione

Reni e Anima: una profonda connessione

Reni e Anima: una profonda connessione – Articolo di Manuela Pia

Reni e Anima: in che modo sono connessi?

Guardando l’embriologia, il rene origina nella regione del collo, poi migra in basso a livello dell’osso sacro e risale nella regione lombare.

Tra l’altro, il rene ha delle caratteristiche che indicano che non appartiene alla regione in cui risiede, ma che è, appunto, migrato.

Al contrario di tutti gli altri organi addominali, è solo ricoperto e non avvolto dal peritoneo.

In più è un organo pari, in contraddizione a tutti gli organi addominali che sono asimmetrici. (altro…)

Il Karma e la Missione dell’Anima

Il Karma e la Missione dell’Anima

Il Karma e la Missione dell’Anima – Articolo di Raffaella Menolfi

Il ricordo è il tassello mancante per comprendere a pieno la nostra esperienza terrena.

L’oblio, la dimenticanza, il non ricordare perché siamo qui incarnati in questo corpo, a vivere la vita che stiamo vivendo, fa parte delle regole del gioco.

Altrimenti sarebbe troppo semplice.

Invece, per “godersi” il viaggio e sfruttare al massimo questa nostra incarnazione, siamo costretti a non ricordare.

Alcune religioni, come quella buddista e induista credono nella reincarnazione.

Nasciamo, viviamo, moriamo, andiamo in un altro posto e poi rinasciamo ancora, fino a quando non abbiamo sperimentato tutto quello che ci serve per tornare nella Luce e lì rimanere per l’eternità.

Ma il “gioco” delle reincarnazioni non è semplice. (altro…)

Potere Personale tra Genitori e Figli

Potere Personale tra Genitori e Figli

Potere Personale tra Genitori e Figli – Articolo di Daniela Di Gregorio

I genitori possono dare esempio ai figli di cosa sia il Potere Personale, attraverso il loro modo di vivere, comunicare, educare e insegnare.

Rappresentare un modello positivo di Potere Personale significa essere consapevoli e riflettere sulla responsabilità e sulle conseguenze delle proprie azioni.

Significa essere un punto di riferimento per se stessi e per gli altri, migliorando nettamente la qualità della propria vita.

Da sempre il rapporto tra genitori e figli è stato molto complesso e di difficile definizione.

Mai una dinamica familiare è uguale ad un’altra.

C’è da dire che, soprattutto negli ultimi anni, il ruolo del genitore si è, a mio avviso, ulteriormente complicato.

Ci si chiede in che modo genitori e figli possano mantenere gli uni e rafforzare gli altri il loro Potere Personale.

(altro…)

La Legge del Dharma o dello Scopo di Vita

La Legge del Dharma o dello Scopo di Vita

La Legge del Dharma o dello Scopo di Vita – Articolo di Raffaella Menolfi

Viviamo in un Universo immenso e meraviglioso, e purtroppo non conosciamo le Leggi che ne regolano il funzionamento.

Questo è un vero peccato, perché non riusciamo a sfruttare tutto il potere che possiamo utilizzare per stare bene ed essere felici.

Come tanti argomenti, anche questo dovrebbe essere insegnato nelle scuole, per far crescere delle persone consapevoli di come funziona veramente il nostro mondo e delle leggi sottili che lo governano.

La nostra società non è ancora pronta per un tale salto evolutivo e, quindi, la conoscenza delle Leggi dell’Universo è un tema d’élite, che riguarda una stretta cerchia di persone, quelle più consapevoli.

Coloro che hanno poi il compito di diffondere, attraverso il loro esempio di vita, questa consapevolezza anche agli altri.

(altro…)